Team Powned

ASD Team Powned

LogoPowned.png

Informazioni Team
Fondata nel 2015
Presidente Marco Stak Cresta
Sponsor {{{sponsor}}}
Links

Home.png Facebook.png Twitter.png link={{{teamyt}}} Twitch.png


L'Associazione Sportiva Dilettantistica Powned, anche conosciuta come Team Powned, rappresenta la divisione eSports della struttura di Powned.it. Fondata nel 2015 da Marco Stak Cresta, Davide daveplug Spina e Giuseppe Citriniti l'ASD Powned prenderà le redini ed il totale controllo del Team Powned, nato circa un anno prima e squadra sportiva della struttura attualmente attiva su diversi titoli eSport come Hearthstone, League of Legends, Overwatch e Fifa. L'obiettivo del Team Powned è quello di contribuire alla diffusione degli eSports in Italia mediante il supporto ai tanti giovani atleti che, per la prima volta, vogliono intraprendere la difficile via del professionismo eSportivo. Il team Powned è attualmente l'unico team italiano ad aver avuto un giocatore del suo roster alle finali continentali e/o mondiali del Campionato di Hearthstone.

Storia

Il team Powned nasce durante la primavera del 2014 per poi confluire nell'ASD Powned nel Gennaio del 2015. L'Associazione Sportiva Dilettantistica viene fondata a Catanzaro nel Gennaio 2015 ricoprendo immediatamente il ruolo di "divisione eSportiva" di Powned.it, sito d'informazione interamente dedicato alla scena nazionale ed internazionale degli Sport Elettronici Competitivi. Poche settimane dopo la sua fondazione, il Team Powned si affilierà al settore di ASI Giochi Elettronici Competitivi iniziando contemporaneamente la ricerca di giocatori talentuosi da inserire nel roster ufficiale. Il Team Powned inizierà la sua vita sportiva con un roster di Hearthstone, uno dei primi della scena italiana all'interno del quale trovarono spazio alcuni celebri atleti che ancora oggi, alcuni con indosso le uniformi di altri importanti squadre italiane, sono impegnati in gare nazionali ed internazionali. Tra i primissimi giocatori che "vestiranno" la casacca del Team Powned ricordiamo Francesco Biscaf Biscardi, Massimiliano JackTorrance Sacco, Luca Bertels Bertelli, Gerardo Gera89 DiPietro e Riccardo Kaor Giammanco.

Primi Successi nel biennio 2014/2015

La dirigenza del Team Powned inizia ad investire molte risorse nel suo roster di Hearthstone lasciando in un primo momento in stand by lo sviluppo dei roster degli altri titoli della multigaming. I primi grandi successi internazionali arriveranno con Riccardo Kaor Giammanco che, con indosso la maglietta del Team Powned, disputerà una fenomenale fase di qualificazione durante gli Europei del 2014 che lo porteranno a vincere uno dei 4 slot per il mondiale riservati ai giocatori del Vecchio Continente. Ai mondiali di HS del 2014 Kaor riuscirà nell'impresa di classificarsi come 5°/8° (venendo eliminato ai quarti di finale da Firebat che poi vincerà il campionato del mondo), risultato questo che gli permetterà di vincere 7.500 Dollari rendendolo il giocatore più titolato della scena italiana di Hearthstone (posizione questa che detiene tuttora). Di ritorno dagli Stati Uniti, Riccardo Giammanco accetterà poi di cambiare squadra lasciando il Team Powned per firmare un importante contratto con la squadra internazionale tedesca SK Gaming restando comunque in ottimi rapporti sia con la dirigenza del suo team italiano che con gli ormai ex compagni di squadra.

L'anno dopo toccò a Gerardo Gera89 DiPietro portare in alto i colori della community italiana. Per Gerardo la strada fu molto simile a quella di Kaor essendo riuscito a qualificarsi per le finali continentali del 2015. Agli Europei però, Gera89 non riuscirà a superare la fase a gironi mancando la possibilità di qualificarsi per i mondiali.

2016

Il 2016 segna per il Team Powned il primo vero banco di prova per quanto riguarda l'impegno anche su altri titoli diversi da Hearthstone. Viene infatti fondato il primo roster di Overwatch, di CS:Go ed il primo di League of Legends. I progetti prenderanno forma ed inizieranno la loro attività competitiva senza però raggiungere i risultati sperati. Per quanto riguarda Hearthstone, il team otterrà un nuovo importante riconoscimento internazionale: nel team entrava infatti Marco Turna Castiglioni che avrebbe poi preso parte agli Europei ufficiali del gioco nella Primavera dello stesso anno. Per la terza volta quindi, il Team Powned avrà un suo rappresentante ufficiale alle competizioni internazionali di Blizzard. Tuttavia, Turna dopo pochi mesi all'interno del team deciderà di lasciare la struttura per appoggiare il progetto del Team Atrax (team ora definitivamente chiuso). L'annata proseguirà tra vari alti e bassi e con diverse importanti occasioni sprecate sia nel competitivo di Hearthstone sia in quello di Overwatch. Nella fase finale del 2016, si segnala l'ingresso ufficiale nel roster di HS di Salvatore Pigna Pignolo, che sarebbe poi presto diventato un importante giocatore della line up ufficiale.

2017

Il 2017 del Team Powned rappresenta indubbiamente l'anno più importante per la struttura. Meliador e Thufull partecipano a varie edizioni del Dreamhack in Europa (3 Meliador - Svezia, Spagna, Svezia / 1 Thufull - Svezia) in una delle quali, a Valencia, Meliador raggiunge il record assoluto per un italiano al Dreamhack ottenendo la 3°/4° posizione e vincendo più di 2.000 Dollari. Si stabilizza finalmente la situazione interna della squadra che grazie all'arrivo dei rinforzi del Team Vanquest (sotto la sezione dedicata) riesce ad ottenere, per la prima volta, anche diversi risultati su altri titoli come Fifa, CS:Go, League of Legends ed Overwatch. L'ultimo citato, il team di Overwatch, dopo una dura ed impegnativa sessione speciale di allenamenti maturati durante l'estate riuscirà a macinare vittorie su vittorie e portando a casa, per 3 volte di fila, il titolo della G-League e presentandosi alla scena italiana come una delle formazioni più talentuose e capaci dell'intera scena nazionale.

La fusione con i Vanquest

VanQuest era una multigaming italiana che naque ad ottobre 2015 e cesso' la sua attivita' nell'estate 2017.

Nell' Ottobre 2015 dopo aver lasciato la Multigaming ExAequo i 5 membri fondatori di VanQuest: Gabriele "Kage" Vallifuoco, Matteo "TheSheriff" Pani, Andrea "Tical" Pinna, Alessio "Rife" Ferri e Michele "Michelito" Summa decisero di aprire la loro community videoludica: nasce cosi il progetto VanQuest.it. All'inizio della sua avventura VanQuest contava a malapena 40 membri tutti provenienti dalla sezione di H1Z1 degli ExAequo capitanata da Kage, TheSheriff e Tical. Nel tempo altre piccole realtà si unirono al progetto dei membri fondatori e contribuirono alla crescita della multigaming portando svariate sezioni di gioco (LOL,CS:GO,FIFA,ARMA 3...) ed arrivando cosi' a fine anno a quota 500 membri iscritti.

2016 ed il boom della community

All'inizio del 2016 vedendo il successo ottenuto in cosi' breve tempo lo staff di VanQuest decise di investire altre risorse per raggiungere l'obiettivo di creare una delle più grandi community italiane eSports e, nel giro di 3 mesi, lo staff riusci' a raddoppiare la cifra superando i 1000 utenti iscritti. Non ancora soddisfatto il management VanQuest decise di aprire una sezione social su i più importanti network del settore (Twitch,Youtube e Facebook) ottenendo un ottimo successo continuando ad incrementare in modo importante il bacino della propria community.

Primavera 2016: l'ingresso negli eSport

Nella primavera 2016 vedendo il grande successo ottenuto con la community lo staff decise di intraprende un percorso nella scena competitiva Esport italiana formando dei team che potessero competere con le altre organizzazioni del settore. Nel frattempo la community arrivo' ai 2000 membri iscritti.

2016-2017 Fusione con i TES

La vera svolta nel mondo dell'esport per VanQuest arrivo nell'estate 2016 nel momento in cui, in accordo con TeS, venne creata "TeS-VanQuest" che ufficialmente rappresentava il lato academy e community di True eSports e VanQuest. Il tutto durò fino ad estate 2017 quando la dirigenza dei TeS decise di cessare ogni attività.

Estate 2017 e Powned

Dopo esser uscita dalla collaborazione con TeS, VanQuest si unì alla relatà di Powned.it con il management VanQuest che prende in gestione tutto il comparto Esport del Team Powned.

Il direttivo

Tag Nome Cognome Ruolo
Stak Marco Cresta Presidente
Kage Gabriele Vallifuoco Vice Presidente
Coffee Simone Pimpinella Capo Area Overwatch
JackCiaccione Giacomo Di Cicco Capo Area League Of Legends
reez Matteo Rizzo Capo Area Call Of Duty

I roster

Hearthstone

Player Nome Cognome
Pignas Salvatore Pignolo
Thufull Tommaso Giommi
Dazzar Luca De Lollis
JackTorrance Massimiliano Sacco
Gera89 Gerardo Di Pietro

League of Legends

Player Ruolo Nome Cognome
Jack Ciaccione Manager/Coach Giacomo Di Cicco
Chuckissimo Coach Stefano Ciccone
Deidara Top Silverio Masi
EAZY WIN Jungle Saha Sahib
Crocomux Mid Davide Gioan
RightClick AD AD Carry Daniel Liguori
ACUTOpuntoORG Support Salvatore Di Natale
FlameManGordon Top Andrea Concetti
Kn2ght v1 Mid Lorenzo Caruso

Overwatch

Player Nome Cognome
Escudo Fabio Almeida
Reznikov Luigi Di Lillo
Hearthbeat Marco Soffia
Lemon
Laszlo Antonio Inferno

Fifa

Player Nome Cognome
Drake Stx Francesco Gibilisco
EL MENCHO Vincenzo Lo Porchio

Pro Club XBOX ONE

Player Nome Cognome
eG Mark Evans Alessandro La Corte
l OblaK 13 l Luca Braghetto
HKT BadPlay98 Simone D'Angiò
iM FeNiX l31l Dario Mandatori
Macciu 88 Gabriele Macciantelli
iM Mino l8l Massimo Napoli
eG The Puppy Mattia Russo
eG Butcher Alex Benedetti
oMaldini 3 Riccardo Ragusa
MaSio20 Simone Marzio
Basky89 Federico Baschirotto
Eagles Papolox Angelopaolo Iraci
l Casemiro 14 l Andrea Confalone
uP Lunatic 23 Fabio Ricciardi
I Verratti 6 I Federico Severino
I iLLuSion 7 I Vincenzo Santoro
l Ninho 9 I Giovanni D'Angiò
serYas 11 Yasser Mohamed
I King 10 l Ammar Mohamed

Pro Club PS4

Player Nome Cognome
SebaClotti Sebastian Veronese
AGinter Andrea Gatti
Spaiky Marco Signorini
Mitchthedog68 Natale Di Micco
AbelNightroad Ciro Accardo
Zhyntos Gabriele Falanga
Virgil 93 Michele Ballista
CheccoJP Francesco Russo
NightPoison58 Raffaele Cardinale
Galaxyno Francesco Galassi
ForzaJuve93 Michele Baglio
Gneegnee Federico Corradini
Andreact1312 Andrea Spina
X Welbo X Gianni Pinelli
Luponero 75 Michele Guerrieri
MarcoDNG Marco Michetti

Call of Duty

Player Nome Cognome
dxm1z Domenico Cillo
kiDBambe Mattia Bergamaschi
AvoiDah Carlo Bevacqua
UltrasInside Lorenzo Bosco

CS:GO

PownedFlex

Player Nome Cognome
Unired Luca D'Ademo
G1ampa Lorenzo Giampaolini
Akka Carmelo Iacopino
Pole Matteo Princisgh
Eggdrop Kaloyan Ivanov

PownedRed

Player Nome Cognome
jonyzera Giancarlo Cormio
zFouR Nicolò Montanari
SuplenC Jakub Wasilczyk
IZKreesh Matteo Castagna
Bibu Bebu Abdil

PUBG

Player Nome Cognome
Mattia Piccirillo
Riccardo Gariboldi
Baldassarre Canino
Giorgio Ansaldi

Point Blank

Player Nome Cognome
Kramer Riccardo Genovese
Joedg Giovanni De Giorgio
PulSe Walter Di Bonito
YooRi Rosario Ingargiola
Recovery Denis Zyka